Berlinguer, Coincidenze, Mani Pulite e Coscienze Sporche

Aldo Moro, ucciso nelle menzogne, di ieri e di oggi

Coincidenze? Il 10 luglio, il giorno prima che scoppi il Russiagate alle vongole, il Corsera titola: “Berlinguer al governo? I sovietici tramarono per fermarlo”, intervista di Walter Veltroni ad Aldo Tortorella, 94 anni, da sempre nel PCI.
[leggi tutto…]

Ben svegliati colleghi generali però forse è tardi

L’Italia ha abbandonato i suoi soldati da anni. I generali che hanno disertato la parata del 2 Giugno per protestare contro la Trenta hanno fatto bene, ma si sono svegliati tardi. Le Forze armate umiliate da tempo nel silenzio dei vertici: per alcuni la divisa è un’uniforme da cameriere [leggi tutto…]

Conte e Di Maio sulla via della Feta con la benedizione di Mattarella

Sulla via della Feta, Giuseppe Conte bastona Armando Siri. Lega e M5S litigano sul ballatoio di palazzo Chigi. Fino a ieri Giuseppe Conte si barcamenava per compiacere Luigi Di Maio e non dispiacere Matteo Salvini. Oggi è diverso. Cerchiamo di capire perché. #DiMaioContecomeMacron
[leggi tutto…]

Ponte Morandi-Benetton, Qualcosa si Muove?

Qualcosa si muove ? Con cinque mesi di ritardo. Oggi, 30 gennaio 2019, Il Secolo XIX: «La Guardia di finanza perquisisce negli uffici di Spea, società controllata di Autostrade con incarico relativo alle manutenzioni e la sicurezza, nell’ambito dell’inchiesta sul crollo del Morandi»

[leggi tutto…]

Il Rifiuto Ideologico di Guardare la Realtà

Taluni, stuzzicati sulle malefatte del PD e di FI, come sull’immigrazione, reagiscono persino con insulti. Altri non mi rivolgono più la parola, afflitti dal rifiuto ideologico di guardare la realtà. Pazienza. La fine del PD e di Forza Italia è alle viste; le ferite puzzano e infettano chi vi si accosti. [leggi tutto…]

La Strategia per Riprenderci l’Italia

Il governo cerca risorse mentre le lacerazioni crescono. Ci arrendiamo a Francia e Germania? Allora spremiamo i cittadini, oppure ce la prendiamo con gli immigrati; senza tuttavia arrestare la rapina iniziata nel 1992. Cerchiamo invece – a similitudine della Gran Bretagna – una strategia per riprenderci il futuro. Ecco come fare. [leggi tutto…]

Zio Tom Thuram, vergognati

Vergognati di te stesso, Thuram, per il sostegno ai peggiori sfruttatori colonialisti dell’Africa, Jacques Chirac ieri come Emmanuel Macron oggi.

Vergognati di te stesso, Thuram, per la tua intervista a un giornale amico dei colonialisti francesi in Africa.

Vergognati, zio Tom Thuram, traditore del tuo popolo.