Archivi tag: Venezia

Geopolitica del Santo Presepio e… AUGURI!

Oggi scopriamo che la confusione s’irradia in tutta la nostra civiltà, compromettendo la sua stessa capacità di sopravvivere. Dall’ignoranza del preside padano ostile al Santo Presepio perché: «Occasione di discriminazione» discende logicamente e doverosamente l’imperativo di bruciare, come a Berlino o a Mosca pochi anni addietro, i volumi di Dante, Petrarca, Manzoni, D’Annunzio, ma anche Ungaretti, Montale, Quasimodo… Eliminiamo la cultura italiana con le sue radici cristiane. Nelle classi si legga la descrizione di un pompino o i fremiti di un culo – del resto congeniali al porsi del Potere col cittadino – piuttosto che la Preghiera alla Vergine che Dante da innalzare da San Bernardo nel Canto XXXII del Paradiso. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

Addio a Valeria in terra di nessuno – di R.Farina

Valeria se n’è andata con la predica dell’imam, perché suo padre non voleva un funerale divisivo. Il vuoto spirituale che è la religione laica dello Stato, annulla nel grigio qualsiasi identità, è riempito dall’Imam: sa cosa dire e fa intervenire il suo Allah ai funerali laici. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | 6 commenti

Venezia, brutta commedia

I secessionisti al prosecco di Venezia e dintorni sono una brutta e vecchia commedia in questa repubblica, la quale, come ogni cadavere che si rispetti, tanto più puzza quanto più s’aspetta a tumularla. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Venezia, brutta commedia