Archivi tag: Ucraina

DIETRO LA RUSSIA/ Il’in, Putin e i neoconservatori: da Dio alla violenza il passo è breve

È il pensatore russo più citato in questo periodo: Ivan Il’in (1883-1954). La notorietà deriva dalla diffusa interiorizzazione delle sue idee all’interno dei circoli neoconservatori russi, fautori dell’invasione dell’Ucraina. Tutto è iniziato nel 2005. Il famoso regista Nikita Michalkov, autore di tanti capolavori (Oci ciornie, Urga, 12, ecc.), ammiratore di Alessandro III (interpretato ne Il barbiere di Siberia) e del periodo zarista, promosse la traslazione delle spoglie mortali del filosofo al cimitero del monastero Donskoj di Mosca. Continua a leggere

Pubblicato in BENEDICTUS | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Connerie de Guerre? Siamo certi? – di L.Prando

Guardata con occhio economico questa guerra ucraina, per la Russia, sembra una “connerie” (alla maniera di Yves Montand, nella sua canzone “Barbara”), ammazza la gallina dalle uova d’oro? L’Ucraina è nel complesso integrato tedesco-olandese (100 milioni di abitanti) che nel 2019 pesò 75 miliardi di dollari di export russo, il più grande al mondo, pari al 17%. La Cina (1miliardo 400milioni di abitanti) fu solo seconda col 13% (circa 55 miliardi), gli altri sotto il 5%! Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Dolori del Dollaro – di D. Nerozzi

Finora nessuno aveva nemmeno immaginato di sfidare l’egemonia del Dollaro, o meglio chi ci ha provato è finito male, ma adesso con la guerra in Ucraina sembra che le cose stiano per cambiare. Si affaccia il Rublo e fa rumore. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cercasi Dragomanno – di L.Prando

Il dialogo tra cristiani e mussulmani iniziò con le Crociate, grazie a quanti conoscevano le lingue d’ambedue le sponde, divenendo cinghie di trasmissione delle differenti culture. Le corti cristiane e quelle ottomane, in testa i serenissimi Dogi, usarono spesso la lingua italiana nelle mediazioni scritte. I “dragomanni” erano gli interpreti fra europei e i popoli del Vicino Oriente. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La Guerra più Crudele Meglio della Pace Satanica

Digiuno e preghiera, invitano, per scongiurare la guerra, anzi l’operazione di pace. No. Non credo sia appropriato dire a Nostro Signore che cosa fare, specialmente in questa temperie. Chiediamo a Nostro Signore, come nella preghiera da Lui insegnataci, “che sia fatta la Tua volontà, come in Cielo così in Terra”. In Terra, dove? Certamente nelle repubbliche indipendenti del Donetsk e di Luhansk, come d’altronde a casa nostra, a Washington, come a Bruxelles, a Berlino come a Gerusalemme, ovunque, in Cielo, in Terra e in ogni luogo. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , | 27 commenti

Soros dietro le stragi ucraine

Soros preso col carro armato fumante. Il gruppo di hacker CyberBerkut, dietro i quale vi sono i servizi russi, ha penetrato il sito presidenziale in Ucraina e ottenuto le e-mail tra Soros e il presidente ucraino Petro Poroshenko, pubblicando i PDF intercettati su http://cyber-berkut.org/. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 7 commenti

UCRAINA la trappola per ltalia – di L.Lago

Ucraina – Guerra in Europa – L’Italia entra nella trappola?
I negoziati di Minsk sono falliti ancora prima di iniziare: la richiesta dei separatisti – precondizione ai negoziati – era la sospensione dei bombardamenti sulle città; richiesta respinta, la guerra continua Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | 17 commenti

Aldo Moro, peggio della Crimea

Da quando una commissione su Aldo Moro è alle viste,impazzano notizie tanto suggestive quanto inattendibili, persino più farlocche di quelle sulla Crimea Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ucraina non Sudamerica

Stratfor ha (ri)pubblicato un’analisi sull’ Ucraina, risalente a circa cinque anni fa. Sono stralci dal libro di George Friedman “The next 100 years”, Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Rivoluzioni? Ma dai…

Le rivoluzioni (taroccate), iniziate nel 2011 non sono ancora concluse, si direbbe per Kiev e le bugie sulla stampa sono tanto palesi quanto insopportabili. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Ucraina, il solito imbroglio

Il solito imbroglio, in Ucraina come in Siria, come ovunque vogliano fare passare alla storia le stragi artefatte per rivolte. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Rubio, ci fai o ci sei?

Marco Antonio Rubio, senatore repubblicano della Florida, interviene sulla crisi in Ucraina. Questo fine stratega pretende di dell’analisi e la pretesa di applicare alla Russia il moralismo politico eluso dagli Stati Uniti negli ultimi 20 anni, almeno. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Kiev come Sarajevo?

Ucraina come la Serbia nel 1914? Possibile che Sarajevo e Kiev si gemellino e sarebbe un tocco ironico della Storia nel centenario della Grande Guerra. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | Lascia un commento