Archivi tag: guerra

Connerie de Guerre? Siamo certi? – di L.Prando

Guardata con occhio economico questa guerra ucraina, per la Russia, sembra una “connerie” (alla maniera di Yves Montand, nella sua canzone “Barbara”), ammazza la gallina dalle uova d’oro? L’Ucraina è nel complesso integrato tedesco-olandese (100 milioni di abitanti) che nel 2019 pesò 75 miliardi di dollari di export russo, il più grande al mondo, pari al 17%. La Cina (1miliardo 400milioni di abitanti) fu solo seconda col 13% (circa 55 miliardi), gli altri sotto il 5%! Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La Guerra più Crudele Meglio della Pace Satanica

Digiuno e preghiera, invitano, per scongiurare la guerra, anzi l’operazione di pace. No. Non credo sia appropriato dire a Nostro Signore che cosa fare, specialmente in questa temperie. Chiediamo a Nostro Signore, come nella preghiera da Lui insegnataci, “che sia fatta la Tua volontà, come in Cielo così in Terra”. In Terra, dove? Certamente nelle repubbliche indipendenti del Donetsk e di Luhansk, come d’altronde a casa nostra, a Washington, come a Bruxelles, a Berlino come a Gerusalemme, ovunque, in Cielo, in Terra e in ogni luogo. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , | 27 commenti

Il Giorno del Giudizio

Il discendente di don Bernardo Mattarella e donna Maria Buccellato vuole lasciare il Colle, alla maniera di Umberto Nicola Tommaso Giovanni Maria di Savoia. È scelta condivisibile. Due nobili sconfitti, l’uno dal terzo Reich, l’altro dal quarto; quest’ultimo agli ordini della oberste Führer Angela Merkel, alla quale e al di lei susccessore si prostrano i ̀ globalisti, partigiani, comunisti, demonicristiani, socialmazzettisti, albertogiussanini, accattocomunisti, sanguisusindacalisti, mafiosi, paramafiosi, antimafiosi… proni come Bergoglio, allenatissimo alle genuflessioni, non solo liturgiche, dai tempi dei Desaparecidos e dei fratelli inglesi alle Malvinas. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , | 5 commenti

Buon Natale del Signore Gesù

#pregapervivere Quanti vollero cancellare “Santo Natale”, ricorrendo a proibizioni variamente confezionate, fallirono. Le maestrine e i parroci bergoglianti fallirono. Persino i beceri dell’Unione Europea, nonostante la mostruosa, antidemocratica potenza costrittiva, fallìrono, misurando zucchine e piselli, presumendo di vietare “Santo Natale”. Dove costoro fallirono, si registra un pieno successo per mano cattolica.
Se ai massimi vertici della società abbiamo criminali, in confronto ai quali Hitler e Stalin sono terziari francescani, se questo accade è perché non preghiamo, non preghiamo con la Fede cui ci richiamano il Santo Natale e la Sacra Famiglia. Piuttosto noi cattolici confidiamo in feisbuc. Stolti, meritiamo il dileggio; meritiamo di morire nel dileggio dei criminali al potere. Continua a leggere

Pubblicato in BENEDICTUS | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Bergoglio Catastrofico Incapace Ipocrita

Questo articolo ebbe una prima versione il 28 maggio 2015. Occorre riscoprirlo. Mentre il mondo è in  affanno, l’incapacità politica di Bergoglio, la sua ipocrisia sono inaccettabili. Costui, lo sentirete, parlava nel 2015, mentre il suo aereo sorvolava la piana di Ninive, proprio quando i suoi compari mussulmani massacravano a migliaia i cristiani. Ha fatto passare sei anni prima di andare in Iraq, paese martire per il quale non ha mosso un dito. Ha ostentato ipocrita e tardivo rammarico davanti alle tivvù, come dimenticando di andare tuttora a braccetto con le cerchie guerrafondaie dei Bush-Clinton-Obama-Biden. Ascoltate questo video del 2015, per comprendere che sorta di imbecille Nostro Signore ci ha inflitto in Vaticano.
Lo giudicherò la Storia o più probabilmente lo dimenticherà, come accade alle nullità, a meno che i disastri da lui propiziati non si moltiplichino incontrollabili, com’è possibile e com’egli sembra incapace di comprendere. Ma sì, dopo tutto lo ricorderà Eugenio Scalfari nelle sue memorie e se le rileggeranno insieme nel girone dei narcisi. Prima costui va via, in qualunque modo, meglio è. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 2 commenti

Guerra in arrivo

Guerra al di là dell’orizzonte; #guerrainarrivo, non si vede, non per questo è più lenta. (Articolo del 2015). Tuttora utile leggerlo per comprendere la situazione ereditata da Donald Trump (uscito da tutte le guerre aperte dai predecessori) e perché la guerra sarebbe più prossima, se Joe Bidone dovesse occupare la Casa Bianca. Riprenderebbe infatti fiato il vecchio progetto Bush-Clinton-Obama di allearsi di fatto con la Cina e aggredire la Russia per depredarne i giacimenti siberiani. Continua a leggere

Pubblicato in armi | Contrassegnato , , , , , , | 18 commenti

Borghesucci Italiani Emanano Cadaverina

Siamo quasi alla fine di questa galoppata, andando avanti e indietro nella Storia, dalla civiltà giudea, nata tremila anni fa, fino ai giorni correnti, per individuare il filo sottile e tenace a unire questi secoli.

Guerra incessante e democrazia superflua
Crimencrazia ed Emergenza
Mummydem, Guerra e Cicisbei
Il magistero di S.S. Pio XII
Borghesucci italiani producono cadaverina
Borghesi un tempo corrotti ora pure ridicoli
Chi fu Enrico Berlinguer Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Il magistero di S.S. Pio XII

Siamo quasi alla fine di questa galoppata, andando avanti e indietro nella Storia, dalla civiltà giudea, nata tremila anni fa, fino ai giorni correnti, per individuare il filo sottile e tenace a unire questi secoli.

Guerra incessante e democrazia superflua
Crimencrazia ed Emergenza
Mummydem, Guerra e Cicisbei
Il magistero di S.S. Pio XII
Borghesucci italiani producono cadaverina
Borghesi un tempo corrotti ora pure ridicoli
Chi fu Enrico Berlinguer Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Guerra Incessante, Democrazia Superflua

Da millenni, la guerra fa nascere e morire gli Stati, con una miracolosa eccezione, la dissoluzione dell’Unione sovietica la notte del Santo Natale 1991, Natale cattolico, non ortodosso. Mai più guerra, dissero quando fu ammainata la Bandiera Rossa sul Cremlino per far posto al tricolore russo. Speranza tradita: la guerra dilagò dappertutto al di fuori dell’area G-20. Oggi anche la Turchia, membro G-20, combatte al confine con la Siria e in Libia, contro gli interessi cattolici e statunitensi. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

MUMMYDEM, DEMOCRAZIA ORMAI SUPERFLUA

Siamo quasi alla fine di questa galoppata, andando avanti e indietro nella Storia, dalla civiltà giudea, nata tremila anni fa, fino ai giorni correnti, per individuare il filo sottile e tenace a unire questi secoli.

Guerra incessante e democrazia superflua
Crimencrazia ed Emergenza
Mummydem, Guerra e Cicisbei
Il magistero di S.S. Pio XII
Borghesucci italiani producono cadaverina
Borghesi un tempo corrotti ora pure ridicoli
Chi fu Enrico Berlinguer Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 8 commenti

IL VIRUS DELLA DEMOCRAZIA (SUPERFLUA)

Più degli uomini, il virus contagia le democrazie e la politica. La Costituzione è ormai negletta; il lemma “democrazia” è ammuffito di retorica; la pratica democratica è superflua, un concetto arcaico. Continua a leggere

Pubblicato in CAPACIdiTUTTO | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Democrazia oscurata dal drone

Drone, il nuovo dio della guerra, fa risparmiare, dicono. Davvero è così? Davvero è un bene per tutti? Le democrazie sbiadiscono, mentre il dio Drone volteggia nel cielo scuro. Continua a leggere

Pubblicato in armi | Contrassegnato , , , | 12 commenti

Guerra e Pace, qualcuno bara

Riposizionata la flotta NATO nel Mediterraneo “per soccorrere i profughi”, si dà per scontato che l’opinione pubblica non protesti. Le cerchie clintoniane statunitensi, fiduciose sin dagli anni ’90 di portare il barile oltre i 100-150 dollari, hanno necessità della guerra su vasta scala. Sono tuttavia sull’orlo d’una crisi di nervi. Essi hanno finora fallito il tentativo di incendiare il Mediterraneo. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 14 commenti

Famiglia sempre in pericolo, exsultatio praecox

Erode è entrato nella Chiesa, ai suoi più alti livelli. I fratelli del Circo Massimo non indulgano in ingenue esultanze precoci. Il Potere è “forza e soldi”. Accettino la sfida sul piano della forza politica, diventino forza politica distinta e distante dalle rimanenti e, soprattutto, facciano dimenticare la Democrazia Cristiana che ha ucciso Aldo Moro insieme al Pci. Oppure ci si prepari alla persecuzione, al martirio e alla guerra. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Arabia e Iran in guerra?

Arabia e Iran quasi in guerra. Perché? Chi ha interesse ad accendere il conflitto? Il conflitto è in apparenza tra due fronti religiosi, gli Sciiti e i Sunniti, comunemente (e superficialmente) identificati con l’Iran e con l’Arabia Saudita.
Questi schieramenti esistono (dagli albori dell’Islam) ma non sono la radice del conflitto, riconducibile invece a una molteplicità di attori economici, chi nascosto dietro i paramenti sacri chi dietro altisonanti ideali di democrazia e di umanitarismo, tutti accomunati da interessi concreti. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 2 commenti

Geopolitica del Santo Presepio e… AUGURI!

Oggi scopriamo che la confusione s’irradia in tutta la nostra civiltà, compromettendo la sua stessa capacità di sopravvivere. Dall’ignoranza del preside padano ostile al Santo Presepio perché: «Occasione di discriminazione» discende logicamente e doverosamente l’imperativo di bruciare, come a Berlino o a Mosca pochi anni addietro, i volumi di Dante, Petrarca, Manzoni, D’Annunzio, ma anche Ungaretti, Montale, Quasimodo… Eliminiamo la cultura italiana con le sue radici cristiane. Nelle classi si legga la descrizione di un pompino o i fremiti di un culo – del resto congeniali al porsi del Potere col cittadino – piuttosto che la Preghiera alla Vergine che Dante da innalzare da San Bernardo nel Canto XXXII del Paradiso. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

ISIS, il Macigno Nero

«Fermare, non bombardare!» Un macigno nero nella luce del martirio di migliaia di innocenti. Perché?
Questa è la domanda che esigere una risposta sin da ora. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

UCRAINA la trappola per ltalia – di L.Lago

Ucraina – Guerra in Europa – L’Italia entra nella trappola?
I negoziati di Minsk sono falliti ancora prima di iniziare: la richiesta dei separatisti – precondizione ai negoziati – era la sospensione dei bombardamenti sulle città; richiesta respinta, la guerra continua Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | 17 commenti

Stati Uniti, Guerra Senza Politica e Ferguson Brucia

Stati Uniti: vocazione alla Guerra senza una Politica, tendenza preoccupante e autodistruttiva provocando la Russia. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , | 9 commenti

Guerra: la preparano da tempo

https://www.pierolaporta.it/?p=8391
Verso la guerra: occorre un Papa più malleabile di Benedetto XVI per addomesticare la folla e presidenti del consiglio perfettamente intercambiabili fra “destra” e “sinistra”. Che cosa inventeranno per fronteggiare il futuro? Una risposta possiamo trovarla nel vertiginoso e incalcolabile incremento della speculazione dal 1956 a oggi. E’ un sistema che non può essere ripetuto ancora e tuttavia ha stabilito un trend che porta inesorabilmente alla guerra perché chi voglia davvero un controllo globale è obbligato a distruggere l’attuale sistema di nazioni e organizzazioni internazionali. Solo la guerra consentirebbe questo. Se la guerra non verrà il sistema di alleanze occidentali crollerà come una castello di sabbia, più rovinosamente del Patto di Varsavia e dell’Unione Sovietica. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , | 2 commenti

La pace? Un affare regionale

Una assunzione di responsabilità delle regioni europee sarebbe inoltre utile per arginare l’ingresso di attori extra europei ed extra mediterranei tesi a influenzare a proprio vantaggio i focolai di crisi attizzatisi sui più rilevanti giacimenti energetici scoperti recentemente nel Mediterraneo. Continua a leggere

Pubblicato in armi, polis | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Prima che sia notte (1)

Fra le tante critiche mosse all’idea di Padania non mi pare che alcuno obiettò che essa non è più artefatta di quanto sia la nozione corrente di “Europa”.

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Dopo la vittoria di M5S – di E.Paoloni

Casaleggio, pifferaio suonato? E’ innegabile che Casaleggio abbia rapporti con i poteri forti

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , | 15 commenti

Si presenta bene – di E.Paoloni

La politica, branca dell’Estetica. È sobrio, coerente e apprezzato all’estero: lo votiamo. Ho scoperto che agli italiani piace Monti Mario.

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 16 commenti

Un pavido, anche se ricco e geniale

Ripresentatosi nel teatrino della politica, il Cavaliere annunciò: faremo una commissione d’inchiesta

Pubblicato in denaro, polis | Contrassegnato , , , , | 15 commenti

Militari fornerizzati e sovranita’ nazionale

Il Co.Ce.R. Aeronautica ha finalmente posto la questione costituzionale essenziale,

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

DUE SOMARI DUE COMPARI

Obama o Romney? Visto che persino il fainancialtaims s’avventura in dichiarazioni di voto, ne facciamo una anche noi: non ce ne frega nulla.

Pubblicato in senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

Libia Bombardata di Bugie

La guerra contro la Libia di Gheddafi a colpi di foto e di bugie. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | Lascia un commento