Archivi tag: Aldo Moro

RIVOLUZIONE, CHI PUÒ FARLA?

La Rivoluzione impossibile? Non siamo nelle rassicuranti condizioni di Tomasi di Lampedusa, quando la tela s’intesseva col medesimo filo fra Palermo, Torino e Londra. Più tardi s’aggiunsero Washington, Mosca, Berlino e Wuhan, pardon Pechino. Troppi per convivere troppo a lungo, altro che governo mondiale. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

ALDO MORO NON ERA IN VIA FANI

Aldo Moro non fu rapito in via Fani, il 16 marzo 1978, alle ore 09.02, com’è raccontato da uomini dello Stato, da investigatori, magistrati, politici, stampa e tivvù. Ce lo assicura lo stesso presidente Aldo Moro. Vediamo come.

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 6 commenti

Chi tocca la moneta muore? – di L. Prando

John Kennedy voleva sottrarre il potere di emettere moneta alla Federal Reserve (di proprietà di banche private) per conferirlo allo Stato federale. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Berlinguer, Coincidenze, Mani Pulite e Coscienze Sporche

Coincidenze? Il 10 luglio, il giorno prima che scoppi il Russiagate alle vongole, il Corsera titola: “Berlinguer al governo? I sovietici tramarono per fermarlo”, intervista di Walter Veltroni ad Aldo Tortorella, 94 anni, da sempre nel PCI. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Cesare Battisti, Fotografia della Giustizia

Il ghigno di Cesare Battisti è la fotografia d’una (in)giustizia che non vorremmo più vedere. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Come Siamo Diventati Schiavi della UE – Ottava e Ultima Parte

Per salvare l’Italia il primo passo è punire i traditori e i loro eredi. Bisogna aggredire i patrimoni di chi ha favorito lo sfascio del Paese per ridare forza ai cittadini: iniziamo con i colpevoli del disastro di Genova. Solo così riusciremo a vincere la guerra con Parigi e Berlino.
Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , | 13 commenti

Napolitano – Pizzino #7

IZZINO DAL PARADISO
Egregio dott. Napolitano,
quando dovesse salire sull’ultimo puntuale treno, mi rammaricherò di non poterla incontrare né accogliere come meriterebbe. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 6 commenti

Via Fani: la soluzione del delitto è ancora lì ma non la cerca nessuno

Strage di via Fani: ogni anno, il 16 marzo, l’inutile commemorazione del rapimento di Aldo Moro e della strage dei cinque uomini della sua scorta. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 31 commenti

Pizzino#3

PIZZINO DAL PARADISO Caro D’Alema, osservando i portaborse dei miei carnefici alle prese con la scissione, mi confermo in una duplice convinzione.

Pubblicato in polis | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Pizzino#3

Aldo Moro svela chi è Bergoglio

Antonio Mennini se la cava con le solite sciocchezze. Bergoglio prende in giro la Commissione per Aldo Moro e tutti plaudono.

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Aldo Moro svela chi è Bergoglio

NON VOTO

NON VOTO è oggi l’ultimo tentativo pacifico possibile per raddrizzare la politica.

Lo impongono la logica e la storia del paese.

Finora abbiamo accettato di votare, seguendo i suggerimenti di tutti i politici, professionisti e non. Ebbene, il risultato è sotto gli occhi di tutti: hanno utilizzato i nostri voti per derubarci, letteralmente. Anzi, più hanno vociato di questione morale e della necessità di darle corpo col nostro voto, tanto più consistenti sono stati i furti, le corruzioni e, di conserva, la lievitazione incontrollata delle tasse. E’ dunque logico smettere di votare per legittimare questi criminali, tanto più se così legittimiamo le politiche europee che sono criminali più di loro. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 14 commenti

Massoneria e Cattolici

se per assurdo Vincenzo Gioberti fosse mai stato il più fervido dei massoni, il suo insegnamento sul primato morale e civile dei cattolici italiani sarebbe attuale, nonostante quei zelanti cattolici le cui fobie fanno velo alle infinite sfumature della realtà, ma non impediscono, come accade ad Angela Pellicciari, di pavoneggiarsi col potere mentre il massone Silvio Berlusconi celebra il libro della Pellicciari contro la massoneria Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Gioberti e l’Identità Nazionale

Il 5 aprile ricorre il 213esimo della nascita di Vincenzo Gioberti, nella sabauda Torino del 1801. Per una curiosa coincidenza questo anniversario si colloca nell’intervallo fra il 16 marzo, anniversario del rapimento di Aldo Moro, e il 13 maggio, anniversario dell’attentato a Giovanni Paolo II. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , | 6 commenti

Aldo Moro, peggio della Crimea

Da quando una commissione su Aldo Moro è alle viste,impazzano notizie tanto suggestive quanto inattendibili, persino più farlocche di quelle sulla Crimea Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Aldo Moro, peggio della Crimea

Aldo Moro

“Tutto è partito da una lettera anonima scritta dall’uomo che era sul sellino posteriore dell’Honda in via Fani quando fu rapito Moro. Diede riscontri per arrivare all’altro. Dovevano proteggere le Br da ogni disturbo. Dipendevano dal colonnello del Sismi che era lì”. Enrico Rossi, ispettore di polizia in pensione, racconta all’ANSA la sua inchiesta. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 2 commenti

9 Maggio, m’apparve Aldo Moro

Il piattino sgusciò sul foglio, sul quale avevo scritto le lettere dell’alfabeto, maiuscole e minuscole. Mi stava rispondendo Aldo Moro.

Pubblicato in polis | Contrassegnato , | 4 commenti

Andreotti morto: vuoto colmato da tempo

Giulio Andreotti, morto Aldo Moro, iniziò il suo declino. Lentissimo dapprima, precipitoso dopo il 1989, fino ai processi che ne bloccarono le ambizioni quirinalizie, che pure avrebbe potuto soddisfare se Bettino Craxi non gli avesse preferito Oscar Luigi Scalfaro. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , , , , | 9 commenti