Archivi del mese: Giugno 2014

Rapiti israeliani: c’è una speranza

Shin Bet dà la caccia a Amar-Abu Eisha, 33 anni, e Marwan Kawasmeh, 29 anni, di Hebron, terroristi palestinesi, già arrestati e rilasciati per terrorismo. Sono loro, secondo lo Shin Bet, ad aver rapito Eyal Yifrach, Gil-Ad Shaer e Naftali Frenkel, il 12 giugno nei pressi di Hebron. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Rapiti israeliani: c’è una speranza

“Non ci ho visto più” Campionato mondiale d’un povero cristo

La verosimile disavventura d’un cittadino qualunque mentre il campionato mondiale di calcio impazza Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato | 3 commenti

Rapiti 3 studenti rabbinici

Questo rapimento è singolare proprio in quanto riuscito e privo di rivendicazioni, organizzato da tre o quattro palestinesi, operanti al di fuori di qualsiasi logica di terrorismo organizzato, aggregatisi improvvisamente, senza lasciare tracce preventive. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , , | 3 commenti

Carabiniere: 200 e non li dimostra

Duecento anni del Carabiniere mentre è più protagonista che mai.

Dal dopoguerra sono stati innumerevoli gli sforzi, pure intensi, per annacquarne la natura militare, per mettere il Carabiniere al servizio di questo o quell’altro potentato, infine di farne un tutt’uno con la polizia di stato, invano. Continua a leggere

Pubblicato in polis | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Carabiniere: 200 e non li dimostra

Bilderberg è preoccupato

Il “club Bilderberg” analizza la rinascita dei nazionalismi [leggi tutto]

Pubblicato in polis | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Bilderberg è preoccupato