BASTA 8XMILLE A CHI SANTIFICA GLI AFFAMATORI

bagnasco02GIl cardinale Angelo Bagnasco, genuflesso al consigliere di Goldman&Sachs, Mario Monti, ricorda l’abate Giulio Alberoni, sbaciucchiante il sedere del pederasta duca di Vendôme, quando aveva appena defecato e non di meno indusse l’abate a gemere in estasi: ”Oh, culo d’angelo!”. Più tardi ebbe la porpora. [leggi tutto…]